Il paese di Muravera (Ca - Sardegna)

Di origini medievali, il paese di Muravera è il principale centro turistico del Sarrabus, grazie soprattutto, al suo famoso litorale che gli consente di aumentare, nei periodi estivi, la sua popolazione in misura esponenziale. Sorge ai margini della piana alluvionale del Flumendosa. Dentro il centro abitato è di particolare interesse è la chiesa di San Nicola con le sue cappelle tardo-gotiche risalenti addirittura al XV e XVI secolo. Il suo territorio, invece, conserva importanti testimonianze archeologiche quali i complessi megalitici di Piscina Rei e di Cuili Piras con i numerosi Menhir. Si tratta di monoliti che, si ipotizza, costituissero una sorta di calendario di pietra che consentiva l'individuazione dei cicli stagionali e lunari. A periodi storici sicuramente risalgono invece le tre torri spagnole di Capo Ferrato, delle Saline e dei Dieci Cavalli, indispensabili per la difesa della costa dalle razzie dei pirati. La meta più ambita dai turisti di tutto il mondo è sicuramente la località di Costa Rei. Una lunga striscia di sabbia di oltre sette km e che a seconda dei diversi punti di accesso prende il nome di spiaggia di Capo Picci, Colostri, Feraxi o ancora Mimose al Mare. Tante altre informazioni sono ancora reperibili sul sito ufficiale del comune: www.comune.muravera.ca.it